Etichette in fogli stampate in offset

Produzione speciale di etichette in fogli stampate in offset utilizzando tessuti antisfilo e inchiostri speciali resistenti ai lavaggi domestici. La litografia su tessuto offre la possibilità di stampare etichette in stoffa da cucire di altissima qualità e impatto, è possibile riprodurre su stoffa fotografie quadricromie e colori pantoni.
Prodotti da cucire o incollare sui capi di abbigliamento o sui prodotti tessili (copriletti, coperte, materassi, cuscini, copritutto)

 etichetta per abbigliamento  etichetta per tessile  etichetta per capi abbigliamento

 

 Puoi chiedere un preventivo di stampa etichette per prodotti tessili e di abbigliamento qui provvederemo a contattarti il prima possibile. 

Cartellini neutri e personalizzati 

Produzione cartellini neutri e personalizzati, con foro o zigrinature, in bobina per la sovrastampa con macchine tipo “zebra” utilizzando foil o ribbon di stampa.

Cartellini applicazioni tessili  stampa offset cartellini etichette  cartellini stampati offset 

Cartellini con buco per tessile   stampa inchiostro etichette cartellini  etichette cartellini rotolo

Etichette da cucire stampate su tessuti antisfilo - colori resistenti

Produzione etichette da cucire stampate su tessuti antisfilo con colori resistenti ai lavaggi domestici, in rotolo, gia tagliate, tagliate e piegate. Usiamo solo tessuti prodotti in Italia che uniti ad inchiostri particolari garantiscono alle nostre etichette la miglior tenuta ai lavaggi. 

etichette per tessuti da cucire  etichette per tessuti antisfilo  etichette stampate con inchiostri resistenti 

etichette tagliate e piegate  etichette tagliate da cucire

Etichette tessute a jacquard 

etichetta einstein tessuta jaquardEtichette tessute a jaquard da cucire o adesive, prodotte anche in rotolo e fustellate. Possiamo fornire anche etichette tessute a jaquard fustellate a laser in rotolo.

Il tessuto jacquard ha rivoluzionato il settore tessile nel XIX secolo, risolvendo l’esigenza di velocizzare la produzione di tessuti figurativi.
Il telaio jacquard permette la creazione di disegni complessi, e lo rendono utilizzabile per molteplici impieghi e innumerevoli fantasie.
Sostituì i telai al tiro o a liccetti; su questi il tessitore sollevava manualmente i licci tirando delle manopole poste su un lato o in alto sul telaio.
Il francese Joseph-Marie Jacquard presentò nel 1801 un congegno frutto dell'elaborazione di precedenti progetti destinato a rivoluzionare la produzione tessile del XIX secolo, era basato su una meccanismo comandato da cartoni perforati che determinavano il movimento dei licci e quindi dell'ordito.
Il concetto del meccanismo è quello che poi ha suggerito il funzionamento dei primi computer a schede perforate la cui evoluzione ha portato all'informatica attuale.
L'informatica ha poi restituito il favore al campo della tessitura permettendone l'applicazione al telaio elettronico aumentandone la velocità di produzione, la precisione dell'esecuzione e la facilità di programmazione.
La tessitura di etichette jacquard oggi produce etichette in alta definizione con tinto in filo che resiste alle alte temperature dei lavaggi, con materiali antiallergici e quindi adatti per applicazioni di qualità in tutta sicurezza.

tessute jaquard oroetichette tessute alta qualita  etichette tessute jaquard

etichette tessute jaquard  

tessute jaquard fustellate adesive rotolo 

tessute jaquard fili metallizzati oro argento 

tessute jaquard colori stabili

 

Etichette per abbigliamento e prodotti tessili - Informazioni

L'etichettatura di manutenzione è una norma che regola le indicazioni sui prodotti tessili per fornire indicazioni al consumatore all'uso. In particolare le istruzioni per la manutenzione sono indicate da simboli, in modo da essere comprensibili indipendentemente dalla lingua.

In Italia, l'etichettatura di manutenzione mediante segni grafici è stata recepita con la norma UNI EN 23758/94, versione ufficiale della norma Europea EN 23758/93 che recepiva la norma internazionale ISO 3758/91

Vedi simboli di lavaggio