stampa in rilievo a seccoStampa a rilievo a secco su etichette e nastri

La stampa in rilievo a secco utilizza la tecnica della goffratura: Il soggetto da stampare viene riprodotto su un clichè maschio/femmina e al materiale viene impresso uno schiacciamento a caldo in modo che subisca una deformazione definitiva seguendo gli incavi del clichè.
Si ottiene un prododotto nobilitato elegante con evidenziato il logo aziendale o una scritta in rilievo.

Effetti particolarmente piacevoli si ottengono su nastri di raso e doppioraso la cui naturale lucentezza esalta la goffratura.

Con la stessa tecnica di lavorazione possono essere goffrati diversi materiali anche per esaltare e nobilitare etichette e nastri.

Nella foto grande una stampa in rilievo (goffratura) ottenuta con matrice e contromatrice a caldo; in questo caso abbiamo un rilievo positivo da un verso e negativo dall'altro.

Qui, a destra, un esempio di una etichetta metallizzata con goffratura solo da un verso; abbiamo utilizzato una sola matrice su un materiale metallico: si evidenzia nel positivo e poco sull'altro verso. In questo esempio abbiamo due realizzazioni, uno senza stampa tipografica e uno con stampa tipografica.
Etichette adesive a rilievo arricchiscono le confezioni di bottiglie di vino pregiate, ma la loro applicazione si presta anche per completare confezioni, scatole in legno, cartone o plastica. Oltre all'effetto rilievo sono completate con passaggi di stampa che arricchiscono l'etichetta e posssono variarne l'effetto cromatico metallizzato.

nastrino stampato rilievo   rilievo secco nastro   goffratura etichetta adesiva metallica

  Puoi chiedere un preventivo di stampa in rilievo su nastri o altro materiale qui provvederemo a contattarti il prima possibile.